Condizioni di partecipazione

Condizioni di partecipazione

Tutte le definizioni riportate nelle condizioni di partecipazione sottostanti sono in forma asessuale e si riferiscono a persone di sesso femminile e maschile.

1. Chi può partecipare

Il concorso si rivolge ai seguenti target, indipendente dal settore di appartenenza:

  • Futuri imprenditori con idee innovative (persone private e lavoratori che intendono svolgere un‘attività in proprio con le loro idee di business innovative);
  • Aziende con prodotti e/o servizi innovativi, costituite da non più di 24 mesi (visura camerale);
  • aziende altoatesine già affermate sul mercato che vorrebbero sviluppare un nuovo ramo aziendale in un nuovo settore, offrendo un prodotto o un servizio innovativo.

in poche parole: tutti coloro che hanno un idea di prodotto o servizio innovativa. In quale settore opera l’idea di business è indifferente. Cerchiamo soprattutto idee con un alto potenziale di mercato.

Sono escluse idee di business già finanziate tramite capitale da fondi. Sono escluse anche le persone che partecipano ad un'altra iniziativa simile nello stesso periodo in cui si tiene il concorso businessplan START-UP!

2. Costi di partecipazione

È prevista una quota unica di partecipazione pari a 50€ (Iva inclusa). Con il pagamento della quota si possono usufruire di tutti i servizi offerti nell’ambito del concorso di businessplan START-UP! (manifestazioni informative, serate coaching, workshop, relazioni, evento di premiazione).

La quota comprende inoltre anche il materiale informativo. Dalla partecipazione al concorso di businessplan START-UP! e dalla preparazione e raggiungimento di lavori non si crea come sempre una tale pretesa, specialmente nessuna pretesa di onorario o sostituzione di compensazione verso gli organizzatori del concorso di businessplan START-UP!

3. Premiazione:

I vincitori verranno comunicati durante la festa di premiazione il 14 maggio 2015.

I premi non possono essere consegnati a persone private.

Se dopo la comunicazione ufficiale (nomina del partecipante durante la festa di premiazione) dopo un’intimazione scritta e una proroga di 4 settimane un partecipante premiato non ritira il suo premio, il partecipante non ha più diritto sul premio vinto. Se un partecipante non osserva le condizioni per la partecipazione e al momento della premiazione l’organizzazione del concorso di businessplan START-UP! non ne era a conoscenza, il concorrente è obbligato a restituire il premio all’organizzatore del concorso di businessplan START-UP! Eventuali altre pretese dell’organizzatore del concorso di businessplan START-UP! verso il partecipante premiato ingiustamente, restano intatte.

4. considerazioni finali

L’organizzatore del concorso di businessplan START UP! si riserva quanto segue:

  • Decidere sulla premiazione die lavori presentati con il proprio giudizio senza dovere dare ulteriori spiegazioni.
  • Eventualmente non premiare nessun lavoro presentato.
  • Pubblicare tutto ció che le persone premiate mettono a disposizione
  • Interrompere il concorso in ogni momento senza giustificazioni

 

Agire per via legale è escluso. Per l’esattezza delle espressioni e dichiarazioni da parte di esperti e altre persone che collaborano al concorso, l’organizzatore del concorso non assume nessuna responsabilità. Tutti gli esperti e i membri della giuria si obbligano con una dichiarazione scritta alla segretezza in riferimento alle informazioni confidenziali raccolte durante il concorso. Questo vale soprattutto per i businessplan presentati ai membri della giuria.

Logo Jungunternehmer


Logo TIS


Logo Provincia Bolzano